rientro a casa il 6 settembre

il giorno che sono andata via dal soggiorno  ho preso la nave alle sette  e sono scesa verso le 1030  e sono arrivata alle 11 a casa .da quando sono rientrata  ho riniziato  a fare solo la piscina e il canto, la palestra e il centro che seguo ancora no quelli  ha ottobre . quest, anno la palestra poro farla solo due volte perché combacia con il centro che seguo quindi ho douto togliere un giorno di palestra. 

i mancate tuttmi quanti anche se non e passato tantissimo tempo . barbara melis

Categories: Blog | Leave a comment

Racconti e foto del soggiorno di Rimini 2018

PRIMI GIORNI A RIMINI

Venerdi  24 verso le 10.30 ho preso la nave per Civitavecchia. Sabato mattina sono arrivata al soggiorno. Dopo tanto tempo che nonballavo oggi ho ballato  in spiaggia.Ieri sera ho fatto una festa con tutti i ragazzi del soggiorno. C’era musica,  bevande e tanta allegria.I primi giorni però ha piovuto ma è stato bello poter stare in albergo perchè sono andata alla spa il bagno turco e l’idromassaggio con l’acqua calda. Ieri ho giocato a bocce con uno dei miei migliori amici, Giacomo   e per poco non vinciamo.  Mentre con me c’e una ragazza molto simpatica  carina di nome Annalisa. Fino adesso ho trascorso dei giorni dinamici e con tanta allegria. Spero che anche il resto del soggiorno lo possa trascorrere nello stesso modo. Per adesso chiudo il mio racconto  ma sicuramente tornero’ di nuovo a raccontarvi di questo soggiorno.

UN USCITA “ALLE BEFANE”

Domenica pomeriggio siamo andati al cinema a vedere don’ t  worry con tutto    il gruppo è stato bello commovente ma parlava sulla disabilita. Io credo che ognuno di noi  abbia le proprie disabilità e che sia importante affrontarle  tutti insieme.

BARBARA MELIS

 

 

LA SERATA SPECIALE ALL’ HOTEL CORALLO

IERI SERA SIAMO ANDATI ALL’ HOTEL CORALLO PERCHE’ ORGANIZZAVANO IL KARAOKE. ERA EMOZIONANTE PERCHE’ CI HANNO DIVISI IN DUE GRUPPI , CREANDO IN QUESTO MODO UNA COMPETIZIONE TRA DI NOI. IO FACEVO PARTE DEL GRUPPO DEGLI INDIANI, E L’ALTRO GRUPPO ERA IL GRUPPO DEGLI INDIANI. IL MIO GRUPPO E’ STATO VINCENTE E CIO’ CI HA FATTO MOLTO FELICI. LE ULTIME CANZONI ERANO DI BATTISTI, E CIO’ E’ STATO UN VANTAGGIO IN QUANTO I NOSTRI AMICI CONOSCEVANO BENE LE SUE CANZONI. DURANTE LA SERATA ABBIAMO CANTATO, RISO TANTISSIMO E ANCHE FATTO PARTE A DEI PICCOLI GIOCHI. VERSO LA FINE DELLA GARA CI E’ STATO CHIESTO DI RAGGRUPPARE TUTTI GLI OGGETTI POSSIBILI CHE INIZIAVANO CON LA LETTERA ‘’ T’’ . CI SIAMO TUTTI IMPEGNATI A TROVARE PIU’ OGGETTI POSSIBILI . FINO A QUEL MOMENTO ERAVAMO IN SVANTAGGIO. ABBIAMO RAGGRUPPATO 13 OGGETTI E CIO’ CI HA ASSICURATO LA VITTORIA, IN QUANTO L’ALTRO GRUPPO HA POTUTO RAGGRUPARE SOLO 11 OGGETTI. ADDIRITTURA IL NOSTRO AMICO TIZIANO HA PORTATO ANCHE LA TERRA, VISTO CHE INIZIAVA CON LA LETTERA ‘’T’’. METTENDO ANCHE ALTRI OGGETTI COME IL TOVAGLIOLO , IL TELEFONO,LA TISANA, IL TAVOLO E MOLTI ALTRI. ALLA FINE DELLA SERATA ABBIAMO BALLATO TUTTI INSIEME FACENDO ANCHE DELLE FOTO. E’ STATO TUTTO MOLTO BELLO E SPERO DI DIVERTIRMI ANCORA IN ALTRE SERATE.

Di PETRUZIO DEBORA

 

LA VACANZA DI DARIA

Ciao sono Daria,

quest’anno ho deciso di  venire a fare un soggiorno con la cooperativa babele di Perugia perché da un po’ di anni non ritornavo più, cosi ho avuto la possibilità di conoscere nuovi ragazzi e di rivedere quelli che già conoscevo.

Sono arrivata con i miei genitori all’hotel Sovrana di Rimini il 25 agosto fino al 6 settembre 2018. Nel salutare la mamma mi sono commossa ma poco dopo è passato tutto.

Il primo giorno è stato per me importante perché ho fatto le prime conoscenze:  con la mia operatrice che ha un nome particolare, si chiama Gherta, poi ho conosciuto anche il resto del gruppo.

Dopo pranzo ho sfatto le valigie e ho sistemato i miei vestiti nell’armadio, poi ho ascoltato un po’ di musica per rilassarmi.

Nel pomeriggio siamo andati tutti insieme a fare una passeggiata per conoscere il posto, anche se a causa della pioggia siamo dovuti rientrare presto.

Anche il secondo giorno causa mal tempo, siamo stati la maggior parte del tempo in hotel.

Finalmente lunedì, ci siamo svegliati con il sole, allora siamo andati in spiaggia anche se c’era un po’ di vento. Ma è stato bello perché abbiamo fatto i balli di gruppo con le animatrici.

La giornata è passata velocemente, ci siamo preparati per la cena e subito dopo abbiamo fatto la festa di benvenuto!

30.08.2018

In questi giorni, il tempo è stato bellissimo e ci ha permesso di andare al mare, io ho sempre fatto i balli con le animatrici in spiaggia, questa cosa mi piace e mi interessa molto.

La sera ci dividiamo in piccoli gruppi, e ognuno in base alle preferenze decide se andare a fare una passeggiata o a vari eventi  qui a Rimini.

Ieri sera nello specifico siamo stati all’hotel corallo, abbiamo visto la baby dance, poi dopo abbiamo giocato a  “sarabanda” è stato divertente perché tutto il gruppo di Babele ci teneva alla vincita, infatti abbiamo vinto!

Infine la serata si è conclusa con i balli di gruppo, verso le 23.00 siamo rientrati tutti in hotel.

3.09.2018

Sabato mattina, ci siamo svegliati e siamo andati a fare la colazione come tutti i giorni, in programma come uscita, abbiamo la visita delle grotte a Santarcangelo di Romagna, io essendo con il gruppo A sono andata subito a prendere lo zaino per essere puntuale con gli altri.

Alle 9:30 siamo partiti direzione grotte, abbiamo avuto qualche intoppo con il navigatore ma ce l’abbiamo fatta, finalmente arrivati nel borgo di Santarcangelo, questo paese è caratterizzato da un vero e proprio mondo sotterraneo fatto di grotte, granai e segrete vie di fuga.

La guida, ci spiega che , la vita del paese nel medioevo era racchiusa come in uno scrigno all’interno delle mura e la popolazione dovette fare in modo per garantire la propria sopravvivenza dato che a volte gli assedi potevano durare alcuni mesi. Numerose grotte sono state create come cantine per la conservazione del vino e di alcuni formaggi.

Domenica mattina, abbiamo approfittato del sole e siamo andati in spiaggia. Nel pomeriggio, quasi tutti siamo andati al centro commerciale “le befane” a vedere qualcuno hotel Transylvania 3 ed altri don’t worry, siamo stati davvero molto bene.

4.09.2018

Ieri sera, abbiamo fatto la festa di saluto in spiaggia, è stato tutto molto emozionante dove ognuno di noi ha preparato un discorso di ringraziamento.

Questo soggiorno è stato bellissimo per me, grazie alla mia operatrice con la quale ho avuto da subito un buon rapporto, una ragazza solare, educata e molto pacata. Ma anche con tutto il resto del gruppo ho instaurato un rapporto straordinario. Un grazie a tutti voi di Babele.

 

DA

DARIA   OCCHINI

Categories: Blog | Leave a comment

Serata al Corallo

Ieri sera tutto il gruppo è stato invitato dall’animazione della serata all’hotel Corallo in cui c’era il gioco di Sarabanda.

Divisi in due squadre i cowboys e gli indiani ci siamo sfidati in diverse prove.

Noi eravamo gli indiani insieme ad altri ospiti del Corallo.

Erano diverse prove e giochi tra cui l’asta musicale su cui io ho dato una mano indovinando qualche canzone di Battisti, Bennato e degli 883 . Stefano anche lui ha dato un forte contributo nella mano tra Vasco Rossi e Ligabue.

Oltre a queste prove c’erano anche prove pratiche tra cui ballare con un palloncino attaccato al piede dell’avversario e per noi ha partecipato la nostra coordinatrice Nicoletta che ha vinto.

Alla fine gli indiani hanno vinto e dopo siamo tornati in hotel da vincitori!

Categories: Blog | Leave a comment

PRIMI GIORNI A RIMINI

Per il secondo anno dopo tanti anni da sabato 25 agosto siamo ospiti del Sovrana Hotel spa, dove sono arrivato alle 18.30 causa traffico.

Il mio operatore è Rosario per il secondo anno con cui condivido una stanza doppia e mi sto riposando molto bene e siamo al quarto piano insieme ad altre carrozzine.

Ho ritrovato  molti amici tra cui Barbara, Stefano, Debora, Tiziana, Nicolò, Daria,Marco Corsi e Marco Dell’Agnello e Ettore.

Oltre a Rosario ho ritrovato alcuni operatori dell’anno scorso tra cui Annalisa, Nicoletta,Graziano, Gerta, Tiziano e Luca .Sto facendo nuove amicizie tra cui Romina, Rudina, Claudia, Saturnas e Gino.

Causa maltempo ho provato la spa che mi ha molto rilassato tra idromassaggio e bagno turco e probabilmente ci ritorniamo. Appena è uscito il sole siamo andati in spiaggia e ho fatto un torneo di bocce insieme alla mia amica e socia Barbara ma purtroppo ci hanno eliminato per poco.

Si mangia molto bene ed è carina anche l’animazione in spiaggia. Abbiamo  visto il museo cittadino che mi è piaciuto molto e per ora è tutto!   

Da due anni il corso e-agorà è autogestito da noi ragazzi e speriamo di essere in grado!

Categories: Blog | Leave a comment

STORIA DI E-AGORAi??

Una grande passione che ho sempre avuto A? lai??i??informatica applicata e la telematica. Ho aderito pertanto alla iniziativa del FISDE per conseguire il diploma ECDL facendo il corso su internet e sostenendo gli esami nella mia cittAi??.

Naturalmente quando A? partito il progetto di comunitAi?? virtuale in viaggio chiamato e-agorAi?? con la cooperativa sociale Babele i miei compagni ed io, durante i soggiorni e-agorAi??, oltre alle attivitAi?? ludiche come mare, piscina e divertimenti vari, organizzati in due gruppi, facciamo il laboratorio informatico nel quale scriviamo brevi articoli che pubblichiamo sul portale in una sala dedicata e altre cose con i portatili forniti dal FISDE.

La mia amica Barbara ha partecipato al primo soggiorno estivo di babele nellai??i??estate del 2007 a Numana insieme ad altri ragazzi che anchai??i??io ho successivamente conosciuto e con i quali abbiamo fatto amicizia da ormai 10 anni.

Barbara ed io abbiamo partecipato poi alla terza edizione a ai???Grottammare 1ai??? nel 2008 nel quale grazie al tutor Silvio che aveva preparato un sito con delle lezioni su dei software facemmo il corso di fotoritocco con il programma open source GIMP.

Nel soggiorno primaverile successivo tenuto a S. Zeno di Montagna sul lago di Garda nel 2009, sempre sotto la guida di Silvio abbiamo seguito un ai???mini corsoai??? di HTML, linguaggio per la costruzione di pagine web.

Nellai??i??estate successiva sempre a Grottammare, con lai??i??arrivo del tutor Mattia che ha sostituito Silvio, abbiamo iniziato a costruire il nostro portale e-agorAi?? che abbiamo diviso in sezioni e sul quale abbiamo pubblicato i primi articoli.

Sempre con Mattia abbiamo fatto anche negli anni successivi i soggiorni di Rimini e Cannara, dove sia abbiamo continuato a pubblicare articoli ed abbiamo provato a fare qualche video con le foto.

Nei due soggiorni a Montesilvano il progetto ha molto rallentato in quanto mancava lai??i??addetto informatico ed eravamo autogestiti con Samuele che era anche coordinatore del soggiorno.

A Cesenatico invece con lai??i??arrivo dellai??i??istruttore Ciro abbiamo costruito una nuova versione del sito ed abbiamo introdotto la ai???redazioneai??? chiamata ai???redagoraai??? con la registrazione di tutti i partecipati. Barbara ed io abbiamo iniziato a prendercene cura ed a rispondere alle mail.

Nei ultimi tre soggiorni a Cervia sotto la guida di Ciro e dei coordinatori del soggiorno abbiamo sviluppato una nuova versione del sito ed ha cominciato a funzionare la redazione con le prime e-mail.

La vecchia rubrica che gestivo ai???NON SOLO AUSILIai??? nella quale scrivevo di fiere, di ausili, di esperienze personali ed hobby, A? stata trasformata in un blog usando la piattaforma giAi?? esistente e che ho chiamato con lo stesso nome. Analogamente la rubrica di Barbara ai???le cucine tipicheai??? A? diventata anchai??i??essa un blog.

Oltre ai tradizionali contatti in Facebook e in Skype con cui ci tenevamo in contatto durante lai??i??anno, questai??i??anno abbiamo creato due gruppi in WhatsApp ed abbiamo inserito anche gli operatori.

Negli ultimi anni oltre alle macchine digitali si sono aggiunti al posto dei vecchi cellullari gli smartphone con cui si condividono foto e video.

Sono andati in pensione i vecchi cd, creati da noi ragazzi con le foto del soggiorno come ricordo. Ora con il gruppo WhatsApp condividiamo comodamente foto e video.

di Giacomo e Barbara

Categories: Blog | Leave a comment